• Inshibrikki

Born to... Run

Aggiornato il: mar 13

USMC Running Cadences. Perchè no? Cominciamo col chiarire a scanso di equivoci che Inshibrikki non è certo un sito militarista o para-militare; quindi nessun intento bellicista, interventista, filo-imperialista o neocoloniale. Mantenendo l'intero discorso in un'area per quanto possibile depoliticizzata, voremmo qui citare le notissime (se non altro cinematograficamente) running cadences del corpo dei Marines degli Stati Uniti d'America quali esempi piuttosto interessanti di musica per la corsa e per la motivazione. Se pensiamo a pellicole come Full Metal Jacket, Platoon, Hamburger Hill o a centinaia di serie tv di ambientazione militare, ci accorgiamo che le running cadences dell'USMC trovano da sempre piena cittadinanza in ogni film o telefilm di guerra che si rispetti e sono diventate piuttosto familiari anche fuori dai confini americani, almeno nelle loro forme più note. I ritmi proposti sono quelli adatti ad una corsa mediamente sostenuta, quindi attorno alle 128bpm. le melodie sono molto basiche e vagamente ipnotiche ma non ossessivamente ripetitive come si potrebbe pensare. La varietà di temi trattati dai testi si può facilmente immaginare "prima guidavo una Chevrolet / adesso dormo su un pagliericcio" oppure "Mia nonna di 95 anni / ogni giorno correva dieci miglia" e roba così. Insomma i testi non saranno esattamente di Dylan o Cohen ma per lo più pensieri tagliati con l'accetta e selvaggiamente urlati da ignoti drill instructors, le cui voci lasciano a volte trasparire interessanti venature afroamericane. Per loro non sono previste targhe o stelle nelle Music Hall (nè probabilmente royalties) ma solo la soddisfazione di sapere che migliaia di uomini e donne un po' ovunque corrono (con diversi gradi di entusiasmo) esortati, motivati e spesso brutlizzati dalle loro rudi parole di incoraggiamento.



#usa #usnavy #usarmy #running #trailrunning #fitness #fitordie #Omega3 #calisthenics #integratori #usmc #trekking #nopainnogain #training

0 visualizzazioni